Modulo I – Avv. Giovanni Romano

L’Avv. Romano affronterà il tema relativo ai rimedi acceleratori introdotti nel processo interno nel tentativo di arginare il problema dell’irragionevole durata dei processi. Sarà analizzato il caso Olivieri ed altri c. Italia, patrocinato dall’Avv. Romano stesso, con il quale la Corte di Strasburgo ha assestato un primo duro colpo alla novella introdotta alla c.d. Legge Pinto. Di particolare interesse, poi, sono state le ricadute di tale pronuncia sulla giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione. La panoramica si concluderà sull’intervento della Corte Costituzionale con la sentenza n. 175/2021 che ha riguardato i c.d. rimedi acceleratori nel processo penale.


Riferimenti normativi e giurisprudenziali

Tags:

Data

08 Ott 2021
Expired!

Ora

11:00 - 13:00

Luogo

Palazzo Paolo V°
Corso Garibaldi n. 145, Benevento
Categoria

Organizzatore

DUIT SRL
Telefono
3497085332
Email
wecanduit@corsorobertschuman.eu

Speaker

  • Giovanni Romano
    Giovanni Romano
    Avvocato

    E’ avvocato abilitato all’esercizio dinanzi alle giurisdizioni superiori dal 1993. Nel corso della propria attività professionale si è occupato, principalmente, di contenziosi inerenti ai settori del diritto del lavoro e del diritto amministrativo. In particolare, dal 1989, ha dedicato specifica attenzione all’esame delle questioni relative alla tutela dei diritti dell’Uomo e delle Libertà Fondamentali dinanzi alla Corte di Strasburgo, conseguendo, presso la stessa, significativi successi con pronunce che, tutt’oggi, costituiscono orientamento giurisprudenziale di grande rilievo nel panorama internazionale


ultime dal blog

Comments are closed.